Le connessioni tra le tendenze dell’interior design e della moda: cosa dicono i designer sul ciclo delle tendenze condivise

le connessioni tra le tendenze dell'interior design e della moda: cosa dicono i designer sul ciclo delle tendenze condivise

Chi segue le tendenze dell’interior design noterà spesso una sorprendente similarità con quelle della moda. Non è un caso, infatti, che molte delle principali tendenze di casa siano anche trend chiave nel mondo della moda. Da “Quiet Luxury” a “Coastal Grandmother”, molti dei movimenti di maggior rilievo evidenziano legami forti con l’industria della moda. Ma qual è la ragione di questa trasversalità? Secondo alcuni designer, i due campi potrebbero essere molto più collegati di quanto si pensi inizialmente.

I cicli condivisi tra moda e interior design

scopri le connessioni tra le tendenze dell'interior design e della moda e cosa dicono i designer sul ciclo delle tendenze condivise.

Designer di fama internazionale discutono il modo in cui il ciclo delle tendenze opera simultaneamente nell’interior design e nella moda, spiegando come e perché certe tendenze emergono così rapidamente. Gli esperti sostengono che le tendenze generalmente debuttano nell’industria della moda per poi fare capolino nel design degli interni. Le scelte di silhouettes, palette di colori e materiali sono spesso ispirate dalla moda e possono impiegare alcune stagioni per trasferirsi sugli interni, ma preannunciano invariabilmente la direzione del design di interni.

La crescente convergenza tra moda e interni

Nell’epoca di TikTok e dei social media, che accelerano la propagazione delle tendenze virali, si nota un’incrocio crescente tra moda e interior design. Designer affermano che la piattaforma gioca un ruolo determinante nel dominare il ciclo delle tendenze, con nuovi video che emergono ogni settimana per mostrare gli ultimi trend. Inoltre, l’accento sempre maggiore sullo stile personale attraverso la scelta di moda o di arredamento suggerisce che ci stiamo orientando verso un’espressione individuale più che conformarci a regole di design predefinite.

Leggi  5 Alternative all'Aperol Spritz da provare quest'estate

La traduzione delle tendenze dalla moda agli interni

Come sottolineato dai designer, quando si parla di tendenze del colore, per esempio, un colore che diviene popolare nell’industria della moda verrà probabilmente adottato anche negli interni. Un designer interno celebre spiega che la moda è sempre stata il punto di partenza per le tendenze di colore, poi filtrate in molteplici altre industrie. Il fenomeno non è nuovo: le nuance di moda, spesso, si ritrovano negli ambienti domestici un paio di anni dopo la loro popolarità sulle passerelle, come notato nei trend di colori in ambienti abitativi.

Le principali tendenze di interior design che hanno origine nella moda

Documentando l’ampia sovrapposizione tra i due domini, ecco alcune delle principali tendenze che hanno preso piede sia nella moda che nell’arredamento: “Quiet Luxury”, celebrando un design sottile e l’uso di materiali di qualità; la “Coastal Grandmother”, un’estetica leggera e ariosa che riflette uno stile costiero sempre attuale. Questi trend oltrepassano le stagionalità e sembrano destinati a rimanere rilevanti per gli anni a venire.

Spero che abbiate trovato interessanti queste prospettive sui cicli condivisi delle tendenze di moda e interior design. Invito tutti i lettori a tornare per scoprire nuovi spunti e tendenze emergenti. Non esitate a condividere l’articolo se lo avete trovato illuminante!

Potreste essere interessati anche a

Condividi questo:
  • Casa
  • Stile di vita
  • Le connessioni tra le tendenze dell’interior design e della moda: cosa dicono i designer sul ciclo delle tendenze condivise